News

Cosa puoi fare per la ricerca pediatrica

Dona il tuo 5x1000 alla SIRP onlus per la ricerca pediatrica

Grazie al tuo 5 per mille perseguiremo finalità di solidarietà sociale nei confronti dell'infanzia e dell'adolescenza
Codice Fiscale: 95095210639


La SIRP "sulla notizia"

10.12.2019

Trattamento di leucemie e linfomi con CAR-T cells

Trattamento di leucemie e linfomi con CAR-T cells

Il Prof. Biondi dell’Onco-Ematologia dell’Università Milano-Bicocca, Ospedale di Monza, ha trattato del nuovo approccio terapeutico con cellule CAR-T nelle patologie oncoematologiche pediatriche.

Le cellule CAR-T, acronimo di Chimeric Antigen Receptor T-cell, sono una nuova metodica per il trattamento di neoplasie ematologiche, in cui vengono infuse cellule ingegnerizzate in grado di riconoscere con grande specificità antigeni delle cellule neoplastiche. Attualmente le condizioni che si possono giovare di un trattamento di questa metodica sono poche e limitate al campo delle leucemie linfoidi. Questa metodica necessita di alti costi di produzione, ed è stata in passato gravata da importanti complicanze, quali la sindrome da rilascio di citochine. 

Al momento sono in corso nuovi trial sperimentali per una produzione più sicura e a costi più sostenibili, per esempio mediante l’utilizzo di trasposoni.

Commento a cura del Dr. Stefano Rossi, Junior Member SIRP

Dal Forum SIRP del 10-11 ottobre 2019